Nello spirito e nella sostanza delle Regole del Golf, allo scopo di salvaguardare il percorso che è patrimonio comune, tutelare il regolare svolgimento del gioco e per la sicurezza personale di ogni singolo individuo o frequentatore, saranno soggette a provvedimenti disciplinari le seguenti infrazioni :

Intemperanze nel comportamento (lancio bastoni, turpiloquio, urla sul percorso)
Mancata riparazione pitch-marks sui green
Mancato livellamento con il rastrello della sabbia dei bunkers
Mancata riparazione delle zolle
Passaggio con il carrello o il golf carts sui tees o sugli avantgreens e in quelle parti del percorso ove gli appositi cartelli ne vietino il transito
Gioco pericoloso
Mancato rispetto dell’ordine di partenza
Abbigliamento non consono
Pratica sul percorso
Mancata partecipazione alla gara senza preventiva e tempestiva comunicazione alla segreteria
Utilizzo delle palle del campo pratica sul percorso
Gioco lento
Gioco in campo senza permesso o prenotazione

Ogni giocatore è invitato ad osservare quanto sopra sia in gara che nei giri convenzionali di pratica.
E’ gradita la massima collaborazione da parte di ognuno che potrà inoltre segnalare eventuali infrazioni di terzi al Segretario, al Comitato di Gara, al Marshall o ai Membri della Commissione Sportiva.

I suddetti preposti non sono tenuti a contestare immediatamente l’infrazione agli interessati.

Ogni infrazione darà luogo ad un richiamo scritto (ammonizione)
Al secondo richiamo il Socio verrà sospeso dal gioco per un fine settimana
Al terzo richiamo il Socio verrà sospeso per una settimana
Al quarto richiamo il Socio sarà deferito alla Commissione di Disciplina di 1° istanza.

I provvedimenti disciplinari dovuti alle infrazioni elencate saranno esposti in bacheca.
Ricordiamo a tutti che quanto sopra, come già detto, è nell’interesse di tutti i soci ed ospiti affinché il gioco sia piacevole, scorrevole e sicuro.